Torta morbida al cioccolato e fragole - Chocolate strawberry cake


Cosa c’e di meglio che cucinare un dolce quando sei a dieta?

E’ un po come una sfida, il tuo mantra in cucina sarà: dai che ce la puoi fare, dai che la puoi fare…fino allo sfinimento.
E tutta soddisfatta ti dirai che TU di quella torta mangerai solo una fragola!






Il problema lo incontrerai nell’esatto momento in cui inizierai a mescolare il cioccolato con i pezzetti di fragola e un profumo incredibile ti annebbierà la vista!
Allora vi elenco di seguito una serie di scuse a cui aggrapparvi con le unghie e con i denti contro l’ironia dei vostri mariti, che se ne stanno li sullo stipite della porta, vi guardano con un sorrisetto e vi dicono: ma tu sei proprio sicura che non la mangerai?!?!?
1)non mi piacciono i dolci
2)non ho fame
3)credo di essere intollerante al cioccolato…mi vuoi morta?!?!?4)Ho tutta l’insalata di oggi a pranzo sullo stomaco




Se invece, come me, cercate un rimedio semplice e indolore per pulirvi la coscienza, ecco qua:

Non faccio mai colazione, cattivissima abitudine, quindi questa torta me la mangio per colazione con una tazza di te’!





Ingredienti:

180 gr farina 00
40 gr cacao amaro
1 cucchiaino di lievito per dolci
120 ml di latte
120 ml di acqua
100 gr di zucchero di canna
60 gr di zucchero bianco
100 gr di burro
220 gr cioccolato fondente
2 uova
1 pizzico di sale
200 gr di fragole fresche

In una ciotola mescolare la farina, il cacao ed il lievito per dolci.
Sul fuoco scaldiamo il latte, l'acqua, lo zucchero ed il burro.
Prima che raggiunga il bollore spegniamo il fuoco e versiamo il cioccolato fondente tagliato a pezzi.
Iniziamo a mescolare e lasciamo intiepidire.
Versiamo il composto nella ciotola con i nostri ingredienti secchi insieme alle uova, leggermente sbattute con il pizzico di sale.
Tagliamo 100 gr di fragole a pezzetti, oppure possiamo ridurle in purea con un frullatore, ed amalgamiamole al composto.
Inforniamo a 180 gradi per 45 minuti.
Facciamo la prova dello stecchino per verificare il grado di cottura.
Una volta cotta lasciamo raffreddare la nostra torta, una volta fatto guarniamo a piacere con le fragole fresche rimaste. 








Una torta morbida e soffice che mi ha davvero soddisfatta, provate anche voi e fatemi sapere, scommetto che non vi deluderà.

Un abbraccio e alla prossima!!!

12 commenti

  1. Ammazza che bella! si sente l'odore di cioccolata e fragole fino a Foligno! Brava e belle foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale!! Provala anche tu e non ti deluderà..con questa vai sul sicuro un po come la angel cake!! Baci

      Elimina
  2. Ohssantocielo... come si fa a non addentarla? Ma le diete, per antonomasia, non cominciano sempre il lunedì? :D
    Mi accomodo anche io e prendo... una fragola... con un po' di torta sotto! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara, prendi pure UNA fragola! Mi ero completamente dimenticata della storia del lunedi hai ragionissima!! Un bacio

      Elimina
  3. Se non l'avete finita alla colazione, mi va bene una fettina anche per la merenda, grazie !!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, serviti pure è grazie per la visita!
      Un bacio

      Elimina
  4. magnifiche foto ma anche la torta è niente male

    RispondiElimina
  5. Fantastico blog, bellissima (e immagino anche buonissima) torta. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Liz!! E buona domenica 😉

      Elimina
  6. The cake looks so delicious. I like your Blog and the nice fotos :-)
    I will visit you from time to time.

    Many dear greetings from Germany (Berlin)
    LisaCuisine

    RispondiElimina
  7. Ciao Silvia...
    complimenti per il blog...e questa torta è ottima..io ne ho fatta 1simile con i lamponi...una bomba davvero :))
    a presto...

    RispondiElimina

© Wonka Bakery

This site uses cookies from Google to deliver its services - Click here for information.

Professional Blog Designs by pipdig